CATEGORIE

Regala una Gift Card Per il Bambino
Per la Mamma
Liste Regalo
Bebu¨
Regala una Gift Card
Abiti e vestitini
Scarpine e calzine
Accessori per capelli
Cappelli, sciarpe
Pappa
Altro
Borse ed accessori
Bandane e foulard
Mamma e figlia
Mamma e figlio
Altri giochi
Bambole
Peluche e doudou
Giochi in legno
Collezionismo
Giostrine da appendere
Bracciali
Orecchini
Collane
Anelli
Nascita
Battesimo
Compleanno
Comunione
Culle
Fasciatoi
Quadri ed illustrazioni
Porta pannolini
Altro
Tappeti
Cornici e portafoto
Cuscini
Carnevale
Halloween
Altro
Libri
Zaini ed astucci
Altro
Inviti e bigliettini
Cake topper
Addobbi
Primo Compleanno
Halloween
Santo Natale
Epifania
Festa del PapÓ
Festa della Mamma
Pasqua
Bavaglini
Copertine
Lenzuola
Borse e contenitori
Fiocchi nascita
Torte di pannolini
Album nascita
Idee regalo
Bagnetto
Catenelle e portaciucci
Fasce e mei tai
Cuscini allattamento
Pannolini lavabili
Altro
Stoffe e tessuti
Lana e filati
Articoli di cartoleria
Articoli per la pittura
Libri e manuali
Schemi e tutorial
Accessori foto baby
Felpe e Maglie
Camicette, Top e Tuniche
Abiti
Gonne
Pantaloni Jeans e Short
Giacche e Soprabiti
Cappotti e Giubbotti
Intimo e Costumi
Sciarpe e Foulard
Cappelli e Guanti
Accessori per capelli
Portachiavi e Ciondoli
Pins
Altri accessori
Borse e zaini
Astucci e Borsine
Portamonete e Portafogli
Custodie e Astucci
Beauty Case
Varie
Bracciali e polsini
Ciondoli
Spille
Collane
Orecchini
Collane allattamento
Borse
Pochette
Borsa a mano
Cappelli
Home ╗ Il blog ╗ Ritorno a scuola..Ŕ solo questione di organizzazione!

Cerca

SEGUICI SU FACEBOOK

Archivio

Ritorno a scuola..Ŕ solo questione di organizzazione!

Blog » Letture spensierate » Ritorno a scuola..Ŕ solo questione di organizzazione!

Ritorno a scuola..Ŕ solo questione di organizzazione!

30/08/2016

Letture spensierate

Ritorno a scuola..mamme è tempo di prepararci!
Conto alla rovescia per l'inizio della scuola e molte mamme, noi comprese, in parte non vediamo l'ora che arrivi il primo giorno di scuola per poter stare qualche ora da sole, libere di organizzarci la mattinanta, dall'altra inizia l'ansia del distacco, della paura dell'inserimento: come prenderà l’inizio della scuola? Piangerà? Meglio restare un po’ con lui o lasciarlo con le maestre ed andare subito via? Non gli mancheranno le nostre giornate passate insieme? ( a noi mamme di sicuro!!)

Ecco allora qualche consiglio da Bebuù per affrontare al meglio questo nuovo anno e far pace sin da subito con la sveglia che suona presto.

Per prima cosa, cerchiamo, di ripristinare un corretto ciclo sonno-veglia

Se il bambino durante le vacanze si è abituato a svegliare tardi, è difficile che possa abituarsi ad un ritmo diverso da un giorno all’altro. Approfittiamo dunque,  dei prossimi giorni per ristabilire i giusti orari della nanna, anticipandoci  di dieci minuti  ogni giorno, fino ad arrivare all'orario giusto in cui dovranno svegliarsi per andare a scuola.

Se possibile, visitiamo la scuola e presentiamoci alle sue maestre

Che sia il primo giorno in assoluto o un ritorno a scuola, qualche giorno prima dell'inizio della scuola facciamo visita alla scuola e se possibile andiamo a salutare le maestre. Facciamo in modo che sia una piacevole passeggiata, fatta con tanta calma, durante la quale spiegheremo ai nostri piccoli che stanno diventando grandi e che anche noi alla loro età, abbiamo avuto il nostro "primo giorno di scuola". Spieghiamogli che anche a noi saliva un po’ l’ansia di tornare a scuola e che ci dispiaceva non stare tutto il tempo con mamma e papà, ma che la scuola ci ha permesso di conoscere tanti nuovi amici ed imparare tante cose interessanti. Ciò aiuterà il bambino a familiarizzare più velocemente con il nuovo ambiente;

Scegliamo insieme a lui il materiale scolastico

Fatevi aiutare nella scelta dei materiali scolastici. Gran parte del divertimento sta proprio nello scegliere lo zainetto che più piace, i quaderni, i pennarelli.... Seguendo la lista che ci ha dato la scuola, sproniamo il bambino a indicarci gli articoli che preferisce (certo, nel limite del possibile). Se il bambino adora gli animali, potremmo far realizzare per lui uno zainetto a forma di pesciolino; se adora lo sport, sarà perfetta la tovaglietta con ricamato la palla da calcio o anche un tutù da ballerina per le signorine. Se va matto per le macchinine, che ne dite di una bavetta con la automobiline?! E per evitare che il materiale venga confuso con altri, ogni oggetto dovrà essere personalizzato con nome e cognome!

Riapriamo l’armadio

Si sa che i bimbi crescono in fretta  e non è detto che i pantaloni che indossavano in primavera andranno ancora bene. Sarebbe, quindi, il caso di riaprire l’armadio e misurare i vari indumenti che saranno utilizzati per la scuola. Preferiamo sempre abbigliamento comodo, come tute o leggins con maglietta per le femminucce.  I bambini devono essere liberi di muoversi in classe e non avere difficoltà per andare in bagno;

Riprendiamo la corretta alimentazione

Cerchiamo di abbandonare pian piano le abitudini acquisite in vacanza. Evitiamo di saltare i pasti o sostituirli con gelato (ogni tanto va bene, ma che ora si perda l’abitudine). Quindi prediligiamo, colazione abbondante adeguata all’età, una merenda a metà mattina leggera (frutta o yogurt o una merenda semplice), di modo che il bimbo non perda l’appetito per il pranzo;

Fissiamo l’appuntamento con il pediatra

Prima che cominci il tram tram quotidiano dovremmo fissare un appuntamento con il pediatra per un check-up generale sulla salute dei nostri piccoli. Insieme a lui valuteremo se è tutto ok o sia il caso di fare una visita specialistica dall’oculista piuttosto che dall’ortopedico ecc.;

Leggere insieme un libro dedicato all’inizio dell’asilo o della scuola

Per i bambini ascoltare storie in cui potersi immedesimare, è importante! Lo aiutano a capire che non sono soli in quella situazione e che il loro stato d’animo  è condiviso e compreso. Insomma, cerchiamo di sfruttare questi ultimi giorni di vacanza per preparare il bambino al nuovo inizio, avvicinandolo sempre più a quelli che saranno i ritmi  e le abitudini delle future giornate.

E per non arrivare impreparati al primo giorno di scuola, che ne dite di preparare insieme ai nostri piccoli un calendario per il conto alla rovescia? sul nostro profilo pinterest abbiamo selezionato qualche idea per dare libero sfogo alla fantasia, utilizzando i materiali più svariati!

E a seguire, una selezione dei nostri prodotti handmade dedicato alla scuola!
Buon divertimento con il count down ;)

Precedente

Cerca

SEGUICI SU FACEBOOK

Archivio

Loading…