CATEGORIE

Regala una Gift Card
Bebu¨
Regala una Gift Card Abbigliamento Giochi Bijoux Bomboniere Casa e cameretta Costumi e maschere Scuola Party & co FestivitÓ Nascita e corredino Cura del bambino Materiali per creazioni Libri schemi e corsi Baby photo props Per la Mamma
Abiti e vestitini
Scarpine e calzine
Accessori per capelli
Cappelli, sciarpe
Pappa
Altro
Borse ed accessori
Bandane e foulard
Mamma e figlia
Altri giochi
Bambole
Peluche e doudou
Giochi in legno
Collezionismo
Giostrine da appendere
Bracciali
Orecchini
Collane
Anelli
Nascita
Battesimo
Compleanno
Comunione
Culle
Fasciatoi
Quadri ed illustrazioni
Porta pannolini
Altro
Tappeti
Cornici e portafoto
Cuscini
Copritermosifoni
Carnevale
Halloween
Altro
Libri
Zaini ed astucci
Altro
Inviti e bigliettini
Cake topper
Addobbi
Primo Compleanno
Halloween
Santo Natale
Epifania
Festa del PapÓ
Festa della Mamma
Pasqua
Bavaglini
Copertine
Lenzuola
Borse e contenitori
Fiocchi nascita
Torte di pannolini
Album nascita
Idee regalo
Bagnetto
Catenelle e portaciucci
Fasce e mei tai
Cuscini allattamento
Pannolini lavabili
Altro
Stoffe e tessuti
Lana e filati
Articoli di cartoleria
Articoli per la pittura
Libri e manuali
Schemi e tutorial
Accessori foto baby
Intimo e Costumi
Sciarpe e Foulard
Cappelli e Guanti
Accessori per capelli
Portachiavi e Ciondoli
Pins
Altri accessori
Borse e zaini
Astucci e Borsine
Portamonete e Portafogli
Custodie e Astucci
Beauty Case
Varie
Bracciali e polsini
Ciondoli
Collane
Orecchini
Collane allattamento
Pochette
Borsa a mano
Cappelli
Home ╗ Il blog ╗ Foto & handmade: La post produzione

Cerca

SEGUICI SU FACEBOOK

Archivio

Foto & handmade: La post produzione

Blog » Consigli per le crafter » Foto & handmade: La post produzione

Foto & handmade: La post produzione

25/03/2018

695 views Consigli per le crafter

Ben tornata e grazie di cuore per aver letto e accolto con così tanto entusiamo il precedente articolo (se te lo sei perso lo trovi qui). Cosa ne dici? Sei riuscita a sperimentare nuovi set fotografici? Come ti sei trovata? Hai trovato la giusta luce in grado di valorizzare e caratteristiche i tuoi prodotti?

Se sei riuscita a sperimentare e trovare un modo di fotografare che più ti rappresenta e che ti piace, con l’appuntamento di oggi andremo a vedere insieme la post produzione e quali programmi utilizzo io per ritoccare le foto.

Iniziamo…

Per come ho deciso di gestire tutto l’aspetto fotografico, la post produzione nel mio caso avviene in due modi differenti, tramite il telefono e tramite il computer.

[ Metodo 1 ]
Visto che per fare le foto utilizzo direttamente il telefono, mi capita molto spesso (perché è il metodo più veloce) di modificare le foto attraverso applicazioni dedicate al foto ritocco.

Una di queste è “Snapseed”, un’applicazione gratuita sviluppata da Google, molto valida e bene fatta che ti permette di enfatizzare le foto e applicare a esse dei filtri digitali. È disponibile sia per Apple che per Android quindi da provare sicuramente se ti piace smanettare con il telefono. Per le mie foto ad esempio agisco solo sulla luminosità, mi piacciono belle chiare e vivide. Se poi invece le devo pubblicare direttamente sui social, ci applico anche un filtro per caratterizzarle e donare un po’ di atmosfera, perché secondo me i filtri (senza esagerare) servono a questo, a raccontare qualcosa.

[ Metodo 2 ]
Questo è la soluzione che utilizzo di solito per le foto da caricare nello shop. Una volta fatte le foto con il telefono, le trasferisco sul computer per utilizzare un programma che mi permette di gestire oltre alla resa grafica anche le dimensioni e la risoluzione dell’immagine.

Si tratta di Photoshop, un programma di grafica specifico per il foto ritocco molto valido. L’unica pecca è che purtroppo è a pagamento, se vuoi provare la versione online (diversa da quella a pagamento) c’è questo link che ti spiega come utilizzarlo (clicca qui). Per entrate più nello specifico, anche in questo caso lavoro principalmente sulla luminosità e nelle zone che tendono a essere troppo chiare, quasi bruciate, utilizzo lo strumento pennello per eliminare un po’ di effetto. Si tratta di modifiche molto semplici ma mirate per il risultato che voglio ottenere.

Qui di seguito ti lascio alcuni esempi per capire la differenza tra il prima e il dopo, fammi sapere cosa ne pensi.

Come avrai capito non tendo a modificare molto le immagini per un semplice motivo:
vendendo online la foto deve rispettare la realtà del prodotto senza alterare i colori e la resa dei materiali.

Anche per oggi la nostra rubrica termina qui, ci sentiamo con il prossimo e ultimo appuntamento dove ti racconterò cos’è per me Instagram e come mi piace utilizzarlo. Spero di esserti stata utile, in caso di dubbi o domande non farti problemi, scrivi pure qui sotto nei commenti. Sarò contenta di risponderti.

Valentina Ciriello di Bastano Le Forbici
SHOP: 
www.bebuu.it/ITA/negozio/bastano-le-forbici.html
FB:       www.facebook.com/bastanoleforbici
IG:        www.instagram.com/bastanoleforbici

 

Precedente

Cerca

SEGUICI SU FACEBOOK

Archivio

Loading…